Menu

Le piante aromatiche

Le piante aromatiche

Dopo aver parlato delle spezie esotiche mi sembra doveroso un accenno alle piante aromatiche che coltivo sul mio balcone.
Le piante aromatiche si caratterizzano per il loro odore intenso e gradevole dovuta alla presenza di sostanze chiamate “oli essenziali” Queste piante vengono utilizzate in cucina per insaporire le pietanze o per preparare liquori ed io ne faccio un grande utilizzo in cucina.

Di seguito  faccio un piccolo accenno alle mie piantine di cui sono così orgogliosa.

Rosmarino

Il rosmarino è  una pianta caratteristica tipica delle regioni mediterranee. Ha foglie dal profumo molto persistente e viene utilizzata molto in cucina poichè arricchisce il sapore di molte pietanze come pollo o patate

 

Basilico
Il basilico è utilizzato largamente nella cucina mediterranea proprio per il suo profumo e per il suo aroma ed è alla base di molte preparazioni come il famoso pesto alla genovese


Menta
Pianta dall’odore fresco e forte, basta aggiungerne qualche foglia a bevande e cibi per decorarle o esaltarne il gusto.


Erba cipollina
Pianta aromatica le cui foglie profumate ricordano il gusto della cipolla; grazie all’elasticità dei suoi steli, viene usata in cucina anche per decorare i piatti come per esempio per legare piccoli fagottini.

Salvia
Il suo aroma deciso tende a sovrastare quello dei cibi quindi viene usata in piccole quantità ; è preferibile inoltre utilizzarla da sola e non cuocerla a lungo per non liberare del tutto il retrogusto amaro

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>